Skip to main content

Mars Rover: esplorazione della geologia di Marte
Laboratorio4 - Planetary Geologist

Portale insegnanti

Implementazione dei laboratori VEX GO STEM

I laboratori STEM sono progettati per essere il manuale dell'insegnante online per VEX GO. Come un manuale stampato per l'insegnante, i contenuti rivolti agli insegnanti dei Laboratori STEM forniscono tutte le risorse, i materiali e le informazioni necessarie per poter pianificare, insegnare e valutare con VEX GO. Le presentazioni di immagini del laboratorio sono il complemento rivolto agli studenti di questo materiale. Per informazioni più dettagliate su come implementare un laboratorio STEM nella tua classe, consulta l'articolo Implementazione di laboratori STEM VEX GO.

Obiettivi e standard

Obiettivi

Gli studenti faranno domanda

  • Utilizzo di un [My Block] in un progetto per fare in modo che la Code Base raccolga e ordini più dischi. 
  • Utilizzando il blocco [Se allora] con i blocchi <Detects color> in un progetto per fare in modo che la Code Base ordini un disco in base al suo colore.
  • Creazione di un progetto in cui Code Base utilizza i dati del sensore per prendere una decisione, se la condizione in un blocco [If then] viene riportata come True o False.

Gli studenti daranno un significato a

  • Come codificare la Code Base per risolvere una sfida, come ordinare un disco in una posizione specifica in base ai dati del sensore oculare.
  • In che modo l'utilizzo di My Blocks semplifica la creazione di progetti riutilizzando porzioni di codice che si ripetono in un progetto. 

Gli studenti saranno esperti in

  • Utilizzo delle istruzioni di costruzione per costruire Code Base - Occhio + Elettromagnete.
  • Collegare un Brain a un tablet o a un computer in VEXcode GO.
  • Salvataggio e denominazione di progetti in VEXcode GO.
  • Aggiunta di blocchi VEXcode GO a un progetto.
  • Sequenza di blocchi in un progetto.
  • Utilizzo dei blocchi Drivetrain in un progetto per fare in modo che la Code Base raggiunga una posizione specifica.
  • Modifica dei parametri nei blocchi VEXcode.
  • Avvio e interruzione di un progetto in VEXcode GO.
  • Creazione di un progetto in VEXcode GO che utilizza il sensore oculare e l'elettromagnete.
  • Creazione di un [My Block] in un progetto in VEXcode GO per riutilizzare porzioni di codice.

Gli studenti lo sapranno

  • Come è possibile utilizzare il sensore oculare e l'elettromagnete sulla base del codice per trasportare i dischi e ordinarli per colore.
  • Che il blocco <Detects color> è un blocco reporter che riporta Vero quando il sensore oculare rileva il colore selezionato e Falso quando rileva un colore diverso.
  • Che il blocco [If then] è un blocco 'C' che esegue i blocchi al suo interno se la condizione booleana viene segnalata come True.
  • Che My Blocks può essere creato utilizzando porzioni di codice che si ripetono in un progetto, per rendere il progetto più facile da lavorare.

Obiettivo/i

Obbiettivo

  1. Gli studenti svilupperanno un progetto VEXcode GO utilizzando My Blocks per riutilizzare porzioni di codice che si ripetono nel progetto, per fare in modo che la Code Base sposti più dischi in diverse aree di ordinamento in base al loro colore.
  2. Gli studenti identificheranno che My Blocks può essere utilizzato in un progetto per riutilizzare una sequenza di blocchi che verranno ripetuti in un progetto.
  3. Gli studenti comunicheranno comportamenti, attraverso parole e gesti, che il Code Base dovrà completare per portare a termine un compito.

Attività

  1. Durante Engage, gli studenti verranno introdotti al concetto di My Block, guardando insieme come classe il video tutorial My Blocks in VEXcode GO. Si baseranno quindi su ciò che hanno imparato nel Laboratorio 3, per creare un [My Block] che la porzione di codice che ordina i dischi. Durante il gioco, gli studenti creeranno un progetto che utilizza [My Block] per guidare la Code Base per raccogliere un disco rosso, verde e blu da diverse posizioni e consegnarli all'area di smistamento corretta in base al loro colore.
  2. Durante Engage, gli studenti rivisiteranno il loro progetto VEXcode GO dal Lab 3 e identificheranno lo schema ripetuto nel loro progetto. Verrà introdotto loro il concetto di utilizzo di My Blocks per riutilizzare questa porzione di codice e come possono semplificare il lavoro su progetti più lunghi. Quindi costruiranno un [My Block] utilizzando la sequenza ripetuta di codice utilizzata per ordinare i dischi per colore, insieme come classe. In Play, gli studenti lavoreranno con il loro gruppo per costruire un progetto utilizzando questo [My Block], per codificare la Code Base per ordinare ripetutamente i dischi nelle aree di ordinamento appropriate in base al colore. Nella pausa intermedia, gli studenti identificheranno come funziona [Il mio blocco] nel loro progetto in una discussione in classe.
  3. Durante il laboratorio, gli studenti comunicheranno con la classe e nei gruppi come il Code Base dovrà muoversi e l'ordine dei comportamenti che dovrà eseguire per raccogliere e ordinare con successo i dischi nelle posizioni desiderate. Utilizzeranno il linguaggio spaziale e i gesti per mostrare e descrivere queste sequenze di comportamenti.

Valutazione

  1. Durante il gioco, gli studenti testeranno e itereranno sui loro progetti VEXcode GO, per guidare la Code Base per raccogliere un disco rosso, verde e blu da posizioni diverse e [Il mio blocco] per ordinarli nell'area di smistamento corretta in base sul colore. Per completare la sfida con successo, gli studenti dovranno costruire un progetto e mettere in sequenza il [My Block] nella posizione corretta, in modo che ordini ciascun disco dopo che è stato raccolto dal campo. Durante la pausa di gioco intermedia e la condivisione , gli studenti parleranno di come funziona [Il mio blocco] nel loro progetto, per aiutarli a raccogliere e ordinare con successo più dischi nelle aree di smistamento in base al colore.
  2. Durante le discussioni di pausa e condivisione a metà riproduzione, gli studenti identificheranno come funziona [Il mio blocco] nel loro progetto per ordinare correttamente i dischi. Gli studenti discuteranno di come l'utilizzo di [My Block] abbia reso più semplice la creazione del loro progetto e di come il riutilizzo delle stesse sequenze in questo modo renda semplice codificare il robot per ripetere il processo di smistamento ogni volta che viene raccolto un disco. 
  3. Per poter raccogliere con successo i Dischi da luoghi diversi, gli studenti dovranno comunicare nei loro gruppi la direzione e le distanze che il Code Base dovrà percorrere dalla sua posizione di partenza per raggiungere i Dischi. Durante le discussioni di pausa e condivisione a metà riproduzione, gli studenti descriveranno come si è spostata la loro base di codice e l'ordine dei comportamenti completati per raccogliere e ordinare con successo più dischi.

Collegamenti agli standard